Studi di fattibilità

Analisi ed elaborazione di studi di fattibilità per la realizzazione di nuovi immobili, o di ristrutturazione con trasformazione degli stessi, siano essi ad uso civile, commerciale o industriale

Tale servizio è riservato a tutti quei soggetti che intendono realizzare una nuova costruzione o che intendono acquistare, trasformare, ristrutturare e successivamente rivendere una costruzione a destinazione residenziale, commerciale o industriale.

La mansione prevede:

  • lo studio preventivo di fattibilità nel rispetto nelle norme previste dai diversi Piani Urbanistici Comunali (PUC), dai Regolamenti Edilizi e dalle norme puntuali, dei diversi enti interessati, relative a vincoli particolari della zona;
  • l’elaborazione di una previsione di realizzazione sommaria preventiva, anche in assenza di un progetto specifico, dei costi di realizzazione dell’opera;
  • lo studio di tutti i costi accessori alla realizzazione dell’opera quali, esemplificando, costi dei professionisti, costi per oneri di urbanizzazione, costruzione, per concessioni, per mediazioni immobiliari, ecc..;
  • l’elaborazione di una previsione finanziaria dell’operazione corredata da relazione tecnica, completa di osservazioni oggettive concernenti le caratteristiche dell’opera, a delucidazione dei criteri valutativi adottati;
  • l’elaborazione di un piano finanziario della realizzazione, all’interno del quale vengono indicati e calcolati i costi di acquisizione, i costi di realizzazione, le spese accessorie, gli eventuali ricavi dalle vendite.

Tutti gli elementi vengono quindi elaborati al fine di ottenere i dati relativi alla massima esposizione finanziaria necessaria e di calcolare i tempi di esposizione o di ammortamento reale del costo sostenuto o gli utili dell’operazione in caso di alienazione del bene.