Rilievo e restituzione grafica di immobili

La rappresentazione grafica di un immobile si rende necessaria per la presentazione di progetti, variazioni catastali, pratiche comunali diverse, quali occupazioni suolo, pratiche edilizie ecc.

Essa prevede il rilievo dello stato dei luoghi e la verifica delle dimensioni degli stessi mediante strumenti di misurazione diretta (metro, rotella metrica, distanziometro elettronico con puntatore al laser). Successivamente si procede all’elaborazione grafica dei dati raccolti utilizzando programmi di grafica computerizzata (Autocad).
La restituzione grafica avviene solitamente su carta o su CD in formato digitale dwg, pdf, dxf, jpeg.