Elaborazione e presentazione di qualsiasi pratica edilizia

Elaborazione e presentazione di qualsiasi pratica edilizia

Il D.Lgs n. 380 del 6 giugno 2001 Testo Unico sull'Edilizia, stabilisce a livello nazionale le linee guida che regolamentano tutta l'attività edilizia, demandando a Regioni e Comuni i criteri di attuazione locale.
In relazione al tipo di attività che si intende svolgere e alla zona in cui la stessa è collocata, è necessario procedere con l'elaborazione e la presentazione di una pratica edilizia a tutti gli enti competenti per tale opera quali Comuni, sovraintendenza, Regione ecc… per tutte quelle opere che non rientrano nell'attività di edilizia libera.
Tali pratiche si differenziano per campi di applicazione e sono sostanzialmente riconducibili a Comunicazione di Inizio Lavori Asseverata (CILA), Richiesta del Permesso di Costruire e Segnalazione Certificata di Inizio Attività (SCIA).

Link utili